Ciao!

Sono Antonio Anile, sono nato a Milano il 22 Maggio del 1976 e sono Agente immobiliare dal 1996.
Sono laureato in Marketing ed Organizzazione d’impresa all’ università di Modena e Reggio Emilia.
Ho maturato esperienza nel campo immobiliare nei pressi di Milano per circa vent’anni, poi avevo un sogno da realizzare:
trasferirmi in Toscana con moglie Mary Ann e i nostri due bimbi Alessia e Nicolas…. E l’ho fatto!
Vivo a San Vincenzo in provincia di Livorno, dove è situato il nostro ufficio e ci occupiamo principalmente di compravendere immobili, soprattutto, con clientela acquirente straniera.

Oltre a far parte di FIAIP, la Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali che rappresenta la principale associazione di categoria del settore immobiliare in Italia, nel 2016 la mia agenzia ha conseguito la prestigiosa certificazione CRS (Council of Residential Specialist) dalla NAR (National Asso- ciation of Realtors) che è la più importante associazione di categoria degli agenti immobiliari negli Stati Uniti e che riconosce un alto standard di servizi ed etica professionale a chi la riceve.

Le mie origini

Mi chiamo Antonio Anile e sono nato dall’unione di mamma Patrizia e papà Salvatore, due persone umili provenienti dal Sud Italia che sono dovute crescere in fretta e si sono “staccate” presto dalle loro rispettive famiglie d’origine per andare a cercare fortuna nel Nord Italia.

Hanno sempre lavorato in fabbrica come semplici operai. Da sempre, osservando il loro temperamento, mi hanno insegnato cosa vuol dire ‘dedizione al lavoro’ e sacrificio, due ingredienti che quotidianamente mi porto nella mia vita attuale professionale.

Una scuola di vita…

Fino all’età di 13 anni, per quasi 10 anni, ho frequentato, nel dopo scuola durante l’anno scolastico e nel periodo estivo di chiusura delle scuole, l’istituto delle Suore Canossiane di Seregno.

E’ stata una tappa della mia vita significativa perché in questo lungo periodo di tempo ho ricevuto un’educazione molto… molto rigida che mi ha permesso di diventare quello che oggi sono ossia un papà attento all’educazione e alla disciplina dei propri figli.

La passione per lo sport…

La mia grande passione per il calcio mi accompagna da sempre da quando son nato e da sempre tifo Inter, la mia squadra del cuore e della mia città, Milano.

Amo lavorare in team e, certamente, questa mia caratteristica l’ho ereditata dal fatto che ho sempre praticato uno sport di squadra.

Adoro aiutare il mio compagno di squadra così come è fondamentale trovare un appoggio negli altri tuoi compagni d’avventura nei momenti di affanno.

Inizio di una nuova vita… Il servizio militare

Dopo essermi diplomato, dopo una breve esperienza lavorativa di qualche mese in fabbrica, è arrivata la tanto agognata chiamata al Servizio Obbligatorio di Leva Militare.

Considero questa parentesi come una delle più belle della mia esistenza.

Il distacco da casa e l’uscita dalla mia area di confort, a cui ero abituato in famiglia, in pochi giorni mi ha catapultato in una realtà dove regnava il rigore e il rispetto per le regola. L’anno di militare è culminato con un’esperienza strepitosa vissuta per 2 mesi in Sicilia ed esattamente a Palermo, nel quale ho avuto l’onore di effettuare delle guardie di fronte alla casa di due eroi come i giudici Falcone e Borsellino. Rigore e disciplina, che ho ricevuto durante il servizio di leva, hanno contribuito moltissimo nella formazione dell’uomo che sono ora.

La mia prima Agenzia Immobiliare

Dopo il servizio militare inizio subito a lavorare in un’agenzia immobiliare, prima come semplice collaboratore e successivamente come responsabile d’agenzia.

Dopo 7 anni di esperienza decido di aprire, nel 2003, un’agenzia tutta mia in provincia di Milano.

Il mio primo ufficio aveva una superficie di circa 25 mq, ma mi ha dato tante soddisfazioni, perché mi ha permesso di realizzare uno dei miei grandi sogni che era quello di formare una famiglia e comprare casa.

La Famiglia, cosa chiedere di più dalla vita?

Dall’amore con mia moglie Mary Ann nasce il nostro primo bimbo Nicolas nel 2007.

E’ proprio in questo momento che corono il mio sogno più grande della mia vita che è quello di diventare papà.

Solo dopo 2 anni, nel 2009, nasce la nostra “principessa” Alessia, la seconda nostra bimba.

Un maschietto ed una femminuccia. Cosa chiedere di più dalla vita?

L’Università, un altro sogno realizzato

Nel mio lavoro cerco ogni giorno di “alzare l’asticella” e di innovarmi costantemente attraverso la formazione costante. Sentivo che mi mancava sempre qualcosa, ma non riuscivo a capire cosa e così nel 2011 mi iscrivo all’università per realizzare un altro sogno nel cassetto.

Quasi tutti mi davano del pazzo. La nostra professione è considerata come una delle più impegnative e stressanti a livello mentale e pensare di laurearsi, lavorando e portando avanti un’attività per conto proprio, sembrava un’utopia.

Mi iscrivo all’Università statale di Modena e Reggio Emilia alla facoltà di Comunicazione e con 6 mesi d’anticipo rispetto all’ordinario, mi laureo in Marketing ed Organizzazione d’Impresa.

Devo ringraziare per questo grande traguardo la mia famiglia, mia moglie e i miei bimbi, che hanno mi hanno supportato e sopportato per le mie assenze per studiare e preparare, in tutti questi anni, gli esami universitari.

Realizza il tuo Sogno qui dove splende sempre il Sole!

Nel 2015 corono il sogno, mio e di mia moglie, di trasferirci al mare in Toscana con i nostri due bimbi.

Dopo la nascita di Alessia e Nicolas, di certo, è il traguardo più importante che siamo riusciti a raggiungere. Volevamo realizzare il sogno di poter far crescere i nostri figli in un contesto completamente diverso da quello in cui siamo cresciuti noi, più a contatto con la natura. Questo nostro trasferimento ci ha portato a mutare anche il nostro orientamento strategico a livello lavorativo, perché il territorio che ora “vendiamo” è ricercato da ogni parte del mondo.

Se sei arrivato a leggere fino a questo punto mi fa estremamente piacere.

Se da una parte mi reputo una persona fortunata per quello che la vita mi ha offerto, dall’altra posso dire che gran parte dei sogni che ho realizzato sono derivanti da grandi sacrifici anche nel prendere grandi decisioni.

Ho sempre pensato che non abbiamo una seconda vita per “osare” e provare a realizzare i nostri sogni. Per questo motivo spero di aiutarti a realizzare il tuo, ossia quello di acquistare qui in Toscana.

Realizza il tuo sogno, qui, dove splende sempre il sole!