A cura di Antonio Anile –

“Perchè non comprare o vendere casa da solo senza agenzia?”

“Papà…  a cosa serve l’agente immobiliare?”

“A cosa serve l’agente immobiliare?

“Perchè lo devo ingaggiare se posso fare da solo?”

“Perchè lo devo pagare?”

Sicuramente almeno una volta nella vita avrai pensato di provare a comprare o vendere casa da solo. Magari è capitato anche a te di porti le stesse domande.

L’altro giorno ero in macchina con mio figlio Nicolas – che ha 12 anni – perchè lo stavo accompagnando ai suoi allenamenti di calcio.

Tra i vari impegni giornalieri  – per me lavorativi e per lui scolastici – è uno dei pochi momenti della giornata nel quale ci troviamo soli, io e lui, ed è una delle occasioni dove si parla del più e del meno.

Quel giorno Nicolas mi chiede tra le varie cose:

“Papà…ma a cosa serve l’agente immobiliare?”

e prosegue dicendo

“se dovessi comprare chiamerei direttamente il proprietario.

Guarda quanti cartelli”

e conclude dicendo

“Perchè le persone dovrebbero venire da te?”

Non che non sapessi dare una risposta a questa domanda – ma il punto era quello di far capire ad un bimbo di 12 anni

  • perchè “esiste” l’agente immobiliare?
  • perchè è importante ?
  • perchè devo pure pagarlo?

Quando mi ha posto questa domanda, lì per lì,  mi sono trovato un po’ spiazzato, perchè non potevo rispondere ad un bimbo di 12 anni quello che ormai sentiamo dire “in tutte le salse” da tutti gli agenti immobiliari ossia:

  • Siamo abilitati a svolgere la nostra professione;
  • Se vendi o acquisti da solo rischi di prendere fregature (per evitare fregature leggi questo articolo >>> truffe immobiliari  )
  • L’agente immobiliare fa tutti i controlli sulla casa (ne parlo in questo articolo >>> cosa verificare prima di firmare );
  • L’agente immobiliare ti accompagna fino all’atto notarile
  • Bla…Bla…Bla ….

Potrei star qui ad elencarti molti altri slogan a cui l’agente immobiliare –  solitamente  –  “si appella” – ma non è il tipo di risposta che serve ad un bimbo di 12 anni per capire “A cosa serve l’agente immobiliare” e probabilmente sono risposte che non servono nemmeno a te.

Per far comprendere a mio figlio Nicolas l’importanza del mio ruolo avevo un solo modo:

dovevo entrare nel suo mondo

Essendo lui un piccolo calciatore quindi gli dico:

“Vedi Nicolas… comprare o vendere una casa è uno dei passi più importanti nella vita di una persona”

e proseguo:

“quando ti trovi a fare un passo come questo devi sapere che è un po’ come giocare una partita di calcio”

“Una delle partire più importanti della propria vita”

“Non le ho mai contate, ma considera che da quando svolgo questa professione – in quasi 25 anni – avrò venduto quasi un migliaio di case che equivale ad aver vinto quasi un migliaio di partite”

Probabilmente altrettante le ho perse (forse anche di più) – e sono rappresentate dalle trattative che per tanti motivi sono sfumate e che non sono andate in porto – E’ forse dalle sconfitte che si impara di più.

“tutti i giorni, attraverso alle attività che svolgo al lavoro e allo studio continuo, mi alleno per essere pronto a giocare la mia prossima partita assieme al mio prossimo cliente

Metto in campo tutte la mia esperienza che è rappresentata dalle numerose trattative che nel corso degli anni ho condotto per i miei clienti.

Non hai idea di come un dettaglio può influenzare l’esito di una trattativa.

Del resto anche l’esito di una partita può essere influenzato da una serie di dettagli.

E’ vero .. puoi anche decidere di scendere in campo da solo senza esserti allenato e senza aver mai giocato in Serie A – che nell’immobiliare equivale a chi decide di comprare o vendere casa da solo senza agenzia.

Può anche capitare di aver sentito qualcuno che ha agito da solo, ma parliamoci chiaro:

a quante persone, non esperte ed allenate, capiterebbe di segnare un gol in Serie A e vincere una partita?

Devi essere veramente molto fortunato.

Se poi in gioco ci sono i tuoi risparmi di una vita allora possiamo dire che è un po’ come giocare alla slot machine.

A quel punto sono io che pongo una domanda a mio figlio Nicolas e gli chiedo:

“Se ti trovassi a dover giocare una delle partite più importanti della tua vita con chi vorresti giocarla?

Chi vorresti avere nella tua squadra ?

Con chi ha giocato tante partite in Serie A oppure scenderesti in campo da solo ?

Secondo te in quale dei 2 casi avresti più probabilità di vincere la partita?

Veramente metteresti in gioco tutti i tuoi risparmi per non ingaggiare un bravo giocatore che ti potrebbe far vincere la partita più facilmente?”

“Hai capito ora  a cosa serve l’agente immobiliare?”

Comprare o vedere casa da solo senza agenzia è possibile, ma lasciati dire che è molto rischioso.

Un conto è guardare le partite.

Un altro conto è giocarle (..ad alto livello e non a livello amatoriale).

L’acquisto o la vendita di casa tua rappresenta una partita da giocare di altissimo livello.

Vuoi giocare la tua partita più importante insieme a me ?

Compila il modulo oppure chiamami oggi stesso direttamente in agenzia.

Io e te indosseremo la stessa maglia e giocheremo nella stessa squadra.

Sei pronto?

Vuoi essere ricontattato ? >>>> https://www.namarealestate.it/voglio-essere-ricontattato/

Capisco benissimo che non sia semplice cercare e acquistare un immobile lontano da dove vivi e per questo motivo clicca sull’immagine dell’E-book e scarica Gratuitamente la tua Guida.

GUARDA IL VIDEO!

Scarica il TUO omaggio!

Seguici sui nostri Social

Iscriviti alla nostra Newsletter

OTTIENI L’ACCESSO GRATUITO A:

  • I nostri Consigli
  • Materiale esclusivo Video e Ebook
  • Anteprime sui nostri contenuti

Cerca nel Blog

Articoli recenti